Passio: Presentazione Palazzo Albrizzi, Venezia

Palazzo Albrizzi

                                                                     Sabato 5 Aprile 2014, alle ore 17,30, nella sede di Palazzo Albrizzi – Cannaregio, 4118, Fondamenta S. Andrea, Venezia, l’Accademia Filarmonica Internazionale “Musica Arte e Cultura”, in collaborazione con l’Associazione Culturale Italo-Tedesca di Venezia, il Goethe Institut e il Consolato Generale della Repubblica Federale di Germania di Milano, presenta il dramma sacro in terzine dantesche Passio, di Amato Maria Bernabei, edito dalla Valentina Editrice di Padova.

L’opera accende un dibattito drammatico sulle tematiche della libertà, della colpa e della Redenzione fra tre interlocutori, L’Empio, Un Angelo e Girovago, che in relazione ai principi basilari della fede cristiana incarnano rispettivamente la ribellione, la conferma dogmatica e il fertile dubbio aperto alla ricerca, e si confrontano vivacemente sugli spunti offerti da scene tratte dall’Antico e dal Nuovo Testamento, nonché dalla liturgia pasquale, scelte per ritracciare in chiave problematica la vicenda della Passione di Cristo.

Non si tratta dunque di una semplice, fin troppo ovvia riscrittura narrante, ma del rapporto di un’esistenza con i problemi posti dalla metafisica cristiana, negli sviluppi che da un’iniziale, candida e fiduciosa accettazione, s’impennano nella rivolta della ragione, per imboccare infine il sentiero della ricerca, suggerito dagli interrogativi irresoluti che aspirano alla luce della verità.

Interverranno alla manifestazione l’autore del dramma Amato Maria Bernabei, l’editore Stefano Valentini, direttore de La Nuova Tribuna Letteraria, critico letterario e scrittore, il Maestro Luigi Pistore, ideatore e fondatore dell’Accademia Internazionale, nonché fondatore e direttore dell’Orchestra Filarmonica Giovanile «Alpe Adria»; gruppo musicale del quale verrà proposta l’esecuzione dello Stabat Mater di G. B. Pergolesi come colonna sonora della recitazione di alcuni passi del dramma sacro.

Vedi pure http://dettaglitv.com/?p=8357

 http://www.odanteobenigni.it/?page_id=689

PASSIO: INTERVISTA SU 7 GOLD

_ _ _ _ _ _ _

ACCADEMIA FILARMONICA INTERNAZIONALE
MUSICA ARTE E CULTURA

La nostra ragion d’essere è quella di proporre un modo di vivere la dimensione artistica che, partendo dalla musica, valorizzi il “bello” nell’arte creando una connessione con il mondo reale attraverso la condivisione di valori e di esperienze in una visione relazionale etica e globale.

LO SCOPO DEL PROGETTO
Favorire il talento e l’eccellenza artistica e musicale

Il progetto, attraverso la creazione o la valorizzazione di attività di musica d’insieme, vuole favorire nel contesto nazionale ed internazionale esperienze di eccellenza nate nel territorio e confluite in nuovi e più ampi progetti culturali. L’idea consiste nel dar vita ad un “organismo culturale e musicale esteso” rivolgendo lo sguardo in parti-colare a giovani musicisti di talento. Concentrato principalmente sullo studio della musica d’insieme e dislocato in più centri in Italia e successivamente anche all’estero. Richiamandosi ai valori tradizionali dell’attività filantropica e, operando sinergicamente in un sistema che coinvolga privati, enti e istituzioni, il progetto cerca di promuovere, attraverso una politica di sistema, una diversa proposta culturale, più variegata ed interessante dal punto di vista artistico, ma anche sostenibile dal punto di vista della qualità sociale e dell’equilibrio economico.

 

 Orchestra Filarmonica Giovanile “Alpe Adria”

Come arrivare a Palazzo Albrizzi:
fermata del Vaporetto Ca’ d’Oro Cannaregio, 4118. Palazzo Albrizzi – Cannaregio, 4118. Fondamenta S. Andrea
Il palazzo si raggiunge anche a piedi in poco più di 20 minuti dalla stazione ferroviaria.

e

Lascia un commento