Festival: prima serata in sicurezza

Gabriel_Garko

“La 66ª edizione del Festival della Canzone Italiana ha preso il via ieri sera sotto l’attento controllo delle forze dell’ordine e della sicurezza. pronte ad intervenire ad ogni situazione sospetta.

Prima dell’inizio dello spettacolo la platea, la galleria e altre zone a rischio dell’Ariston sono diventate “off limits”, per consentire ai cani addestrati a fiutare gli esplosivi ed agli artificieri di operare un’attenta bonifica. Questa attività di controllo è stata estesa a tutte le zone a rischio attentato, come toilettes, hall, accessi alla platea e galleria e a tutti i varchi e terrazzi esistenti. Una volta dentro l’Ariston si respirava un’aria di tensione palpabile, scemata man mano che lo spettacolo prendeva vita grazie agli angeli custodi presenti.

Nulla è stato lasciato al caso e un plauso speciale va sicuramente alla task force delle forze dell’ordine, al Questore e al Prefetto. Lo svolgimento della kermesse canora è stato reso possibile grazie all’efficace attività di sorveglianza, nonostante che l’evento fosse considerato tra gli obiettivi più sensibili per un eventuale minaccia jihadista. “Siamo solo all’inizio” ha dichiarato il questore Leopoldo Laricchia, “pertanto non si dovrà assolutamente abbasssare la guardia, ma innalzare ulteriormente le difese.”

www.sanremonews.it

Lascia un commento